News

Presentazione del primo ‘ Cantiere del suono’, nell’ambito del Distretto Culturale della liuteria grazie al sostegno di Fondazione Bracco

Il progetto, sviluppato grazie alla collaborazione del Museo del Violino e dell’Università di Pavia, prevede l’acquisto, da parte del Comune di Cremona, del violino “Piccolo” di Lorenzo Storioni, che reca un cartiglio autentico dell’autore, datato 1793. Il Cantiere prevede lo studio storico, organologico e filologico dello strumento, affiancato da una campagna diagnostica per lo studio dei materiali e delle caratteristiche costruttive del violino, l’elaborazione del progetto di restauro e sua realizzazione nell’ambito del Corso di laurea in Conservazione e restauro degli strumenti musicali, che ha da poco trovato sede nella prestigiosa cornice di Palazzo Fodri in Cremona.

A conclusione degli interventi, lo strumento verrà inserito all’interno della collezione storica custodita presso il Museo del Violino e intitolato alla famiglia Bracco.

Fondazione Bracco desidera tenere una prima presentazione per la stampa a Milano, il giorno 25 settembre prossimo, dalle ore 11.30 alle ore 13.00, nell’Auditorium Bracco (in via Cino del Duca, 8), con interventi della dottoressa Bracco, del Sindaco Galimberti, del Soprintendente Gabriele Barucca, dei Ricercatori del laboratorio di diagnostica non invasiva dell’Università di Pavia, del Conservatore del Museo, dei Responsabili del corso di laurea in conservazione e restauro nell’ambito del quale il violino sarà restaurato, ed è rivolta alla stampa nazionale.

Modera Andrea Penna, conduttore di Radio3 Suite.

Invito.pdf