Places

Palazzo Grasselli

Sebbene il palazzo Grasselli debba il suo nome odierno agli ultimi proprietari, la configurazione attuale spetta alla stirpe dei Magio, la cui presenza a Cremona è attestata fin dal XIII secolo.

Il palazzo è oggi in gran parte inutilizzato nei suoi ambienti monumentali e negli spazi di pertinenza. L’Amministrazione ha recentemente avviato i contatti con fondazioni che promuovono la tutela dei beni culturali  per finanziare il recupero del palazzo, ma un eventuale contributo sarebbe sufficiente solo per un primo lotto di intervento.

Continua su ArtBonus